Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello |

 

Direzione Centrale per i Servizi Demografici



Home  |   Chi Siamo  |   Contatti  |   Mappa Sito  |   Area Privata



Ricerca
 


Massimario dello Stato Civile
 

Servizi Demografici

Logo Servizi Demografici La Direzione Centrale per i Servizi Demografici, istituita nel dicembre 2001, nasce dall’ esigenza di realizzare una struttura amministrativa adeguata ai nuovi e importanti compiti affidati al Ministero dell’ Interno, in materia. Nello specifico i Servizi Demografici si occupano delle seguenti materie:
  • • stato civile;
  • • anagrafe della popolazione residente;
  • • anagrafe degli italiani residenti all' estero;
  • • carta d’ identità;
  • • formazione ed aggiornamento .
per le citate materie la Direzione Centrale per i Servizi Demografici svolge funzioni di indirizzo, coordinamento e supporto all’ azione degli enti locali e delle Prefetture-UUTTG; cura altresí i procedimenti relativi al cambiamento e all’ aggiunta del cognome. Nell’ ambito degli obiettivi di e-government, la Direzione Centrale svolge un fondamentale ruolo nei processi di semplificazione dell’ azione amministrativa, tra i quali:
  • • la realizzazione di un sistema per la circolaritá e l’ integrazione delle anagrafi attraverso la infrastruttura dell’ Ina-Saia;
  • • il rilascio della Carta d’ Identitá Elettronica (CIE) quale strumento di identificazione e di accesso ai servizi in rete nazionali e locali;
  • • la gestione informatizzata dell’ Aire centrale per l’ esercizio del diritto al voto degli italiani residenti all’ estero;
  • • l’ informatizzazione degli atti e dei registri di stato civile.
PRIMO PIANO
La nuova procedura on line - Flussi 2007-2008

Art.5 del DL n. 5/2012 convertito in L.n. 35/2012. Cambio di residenza in tempo reale.




• Pubblicazione della modulistica per effettuare le dichiarazioni anagrafiche.

• Pubblicazione del manuale operativo per la trasmissione dei dati relativi alle nuove procedure anagrafiche attraverso il sistema INA SAIA.


1. Nel menù dell’homepage di questo sito, alla voce ANAGRAFE > DOCUMENTI è stata pubblicata, la modulistica per effettuare le dichiarazioni anagrafiche di cui all’art. 13, comma 1, lett. a), b) e c), del DPR n. 223/1989, nonché l’elenco della documentazione che devono produrre i cittadini appartenenti a Stati dell’Unione europea o a Stati terzi.



2. Nello stesso sito, nel menù della homepage alla voce INA SAIA > COMPETENZE>DOCUMENTAZIONE TECNICA è stato pubblicato il manuale operativo concernente le modalità tecniche di trasmissione, attraverso il sistema INA SAIA, dei dati relativi alle nuove procedure anagrafiche. Si precisa che i nuovi flussi dati, connessi alle procedure di cambio di residenza in tempo reale tramite il sistema INA SAIA, sono consentiti in maniera esclusiva dall’utilizzo delle versioni software XMLSAIA v.2 e v.3. Quest’ultima versione software, le cui specifiche tecniche sono disponibili al medesimo indirizzo, consente anche l’invio delle informazioni anagrafiche di cui al D.M. 19 gennaio 2012 n.32 concernenti l’estensione dei campi INA.





Notizie

14/3/2013
Nuovo sito web dei Servizi Demografici

11/3/2013
Circolare n. 8/2013: Art. 5 del D. L. n. 5/2012 convertito nella legge n. 35/2012. Iscrizioni anagrafiche per trasferimento da altro comune o dall'estero di cittadini iscritti all'A.I.R.E. Modalita' di comunicazione tra comuni

5/3/2013
Circolare n. 7/2013

15/2/2013
Circolare n. 6/2013: Nuova procedura relativa al rilascio della documentazione necessaria ai cittadini britannici, residenti nel Regno Unito, che intendono contrarre matrimonio in Italia

Convegni ed Incontri

Evento
EVS- Associazione europea degli ufficiali di stato civile. 13° Congresso nei giorni 13 e 14 maggio 2013 a Bled (Slovenia).

Evento
Pubblicazione della circolare n. 26/2012: DeA Demografici Associati - XI Convegno "e-Deaform" - Viareggio dal 5 al 6 dicembre 2012

Evento
Pubblicata la Circolare nr. 21/2012 - A.N.U.S.C.A. XXXII Convegno Nazionale - Montecatini Terme, 26-30 novembre 2012

Evento
Linee guida sulla dematerializzazione nella trasmissione degli atti di stato civile tra comuni tramite PEC